Mercoledý 03 Marzo19:09:42
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Torna la primavera 'pazza' sul riminese con la grandine. Forti temporali martedì, notevole calo termico e neve sui monti

Attualità Rimini | 11:41 - 17 Aprile 2017 Torna la primavera 'pazza' sul riminese con la grandine. Forti temporali martedì, notevole calo termico e neve sui monti

Dal sole alla grandine, Pasqua dai due volti per il riminese. Come previsto, la domenica pasquale è stata caratterizzata da ampio soleggiamento e da temperature gradevoli. Scenario modificato intorno alle 20.30, quando un primo rovescio ha colpito il riminese. Nella nottata tra Pasqua e Pasquetta un altro temporale ha portato anche chicchi di grandine, ma i mm di pioggia accumulata sono comunque modesti: inferiore ai 10 sulle zone di costa, superiori ai 10 in quelle interne, secondo i dati della rete di Emilia Romagna Meteo. Il sole è tornato a splendere, ma il bel tempo ha comunque le ore contate. Nel pomeriggio di martedì fronte freddo in arrivo con rovesci e temporali anche di forte entità e notevole calo termico. Le temperature minime scenderanno su valori di poco superiori allo zero nelle zone interne, nelle prime ore di mercoledì, mentre di giorno faticheranno a raggiungere i 10 gradi. Le precipitazioni saranno possibili sul riminese tra il primo pomeriggio di martedì e la prima mattinata di mercoledì. Sui rilievi appenninici tornerà la neve. Nulla di eccezionale: la primavera è periodo che alterna periodi con tempo di carattere invernale a periodi con condizioni più simili a quelle di inizio estate.

< Articolo precedente Articolo successivo >