Venerdì 05 Marzo11:36:49
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

La Polizia del reparto a cavallo arresta spacciatore tunisino al Parco Cervi di Rimini

Cronaca Rimini | 15:30 - 15 Aprile 2017 La Polizia del reparto a cavallo arresta spacciatore tunisino al Parco Cervi di Rimini

La Polizia ha avviato venerdì i controlli per garantire la piena sicurezza di cittadini e turisti nel weekend di Pasqua. Un'attività di controllo potenziata che ha portato al primo arresto. In manette è finito un pusher tunisino di 20 anni, visto mentre cedeva un quantitativo di marijuana a un giovane presso il Parco Cervi. Il tunisino era finito nel mirino, notato dalla pattuglia a cavallo mentre si aggirava per il parco con fare sospetto. Il cane antidroga "Walli" ha scoperto 30 grammi di marijuana nascosti in un cespuglio, il luogo in cui lo spacciatore nascondeva lo stupefacente.

< Articolo precedente Articolo successivo >