Domenica 07 Marzo22:22:13
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Crac Aeradria, sciopero avvocati fa slittare ancora l'udienza preliminare: il 21 aprile parlerà la pubblica accusa

Attualità Rimini | 11:27 - 12 Aprile 2017 Crac Aeradria, sciopero avvocati fa slittare ancora l'udienza preliminare: il 21 aprile parlerà la pubblica accusa

Come previsto, slitta ancora l'udienza preliminare del processo sul crac Aeradria. Mercoledì 12 aprile il gip Vinicio Cantarini ha disposto il rinvio, a seguito dell'astensione dal lavoro da parte degli avvocati penalisti, a venerdì 21 aprile. In quella data prenderà la parola la pubblica accusa. Le indagini sono state coordinate dal procuratore capo, Paolo Giovagnoli, e dai sostituti procuratori Paolo Gengarelli e Luca Bertuzzi. Giovedì 4 maggio invece sarà la volta degli avvocati difensori. Saranno due udienze cruciali: il gip Vinicio Cantarini dovrà decidere se rinviare a giudizio gli indagati eccellenti, tra cui il Sindaco di Rimini Andrea Gnassi, oppure se archiviare le accuse.

< Articolo precedente Articolo successivo >