Sabato 07 Dicembre18:34:53
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Truffa dello specchietto, attenti alla Fiat Punto: cittadino straniero chiede 100 euro, donna riminese non ci casca

Cronaca Rimini | 12:48 - 11 Aprile 2017 Truffa dello specchietto, attenti alla Fiat Punto: cittadino straniero chiede 100 euro, donna riminese non ci casca

Un caso di tentata truffa dello specchietto a Corpolò, nella mattinata di martedì. A raccontare la disavventura è stata una riminese su Facebook. I fatti sono avvenuti intorno alle 10.30: la donna stava viaggiando in auto in direzione Rimini, quando ha visto accostata sulla destra una Fiat Punto di colore bianco. Ha sentito un botto, ma ha capito subito di essere distante da quella vettura, per averla colpita. Invece l'automobilista della Fiat Punto, un cittadino straniero, è sceso infuriato, lamentando di aver subito la rottura dello specchietto. La riminese si è accorta di un danno sulla propria carrozzeria: ha capito subito che il truffatore le aveva lanciato un sasso per mettere in scena lo stratagemma. Lo scopo era ottenere 100 euro a titolo di risarcimento danno, senza passare per l'assicurazione. La riminese è stata però abile a mettere in fuga il suo interlocutore, dicendo di aver chiamato il fidanzato per sistemare con l'assicurazione. A bordo della Fiat Punto si trovavano anche un altro uomo, una donna e un bambino.