Luned́ 08 Marzo01:09:24
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio 1a Cat: spettacolo a Novafeltria, Vis Misano espugna il Comunale 4-3

Sport Novafeltria | 18:14 - 09 Aprile 2017 Calcio 1a Cat: spettacolo a Novafeltria, Vis Misano espugna il Comunale 4-3

Incredibile partita al Comunale di Novafeltria. Squadra di casa dai due volti, impalpabile nel primo tempo e spinta da incredibile determinazione nella ripresa; la sconfitta finale per 4-3 pesa però gravemente sulla classifica e la gara casalinga di domenica con lo Spontricciolo diventa uno spareggio in chiave salvezza, anche se allo stato attuale entrambe le compagini sarebbero salve, grazie ai 7 punti in più di Poggio Berni e Rumagna. Il Vis Misano conferma le sue caratteristiche: squadra travolgente quando attacca, in difficoltà quando deve difendere e gestire un risultato. Parte meglio la squadra allenata da Ortalli, in vantaggio al 7': Zamagna sulla destra si accentra e crossa a rientrare di sinistro, in area Meluzzi colpisce di testa indisturbato e schiaccia in rete senza possibilità di intervento per Ronci. Il Vis Misano mantiene il pallino del gioco e al 16' una staffilata mancina di Zamagna dalla distanza viene respinta in qualche modo dall'estremo difensore gialloblu. Due minuti dopo il bis, con una veloce ripartenza che porta al tiro Benedetti dal limite dell'area: non ci sono avversari a fare muro, il destro angolato tocca il palo alla destra dell'incolpevole Ronci, vanamente proteso in truffo, infilandosi in rete. Il Novafeltria reagisce solo dopo la mezz'ora, ma il Vis Misano non rischia nulla. Al 37' Baldinini difende palla e serve all'indietro Eugenio Sebastiani, che si libera al tiro con il mancino, Montagna blocca con sicurezza. Nella ripresa il Novafeltria cambia finalmente marcia: al 52' Baldinini vince un contrasto e serve Stefanelli sul vertice destro dell'area, Montagna si allunga sulla sua destra a deviare il tiro, con Eugenio Sebsatiani che non riesce a trovare il tap-in; l'esterno rimette però al centro per Baldinini, che spara a botta sicura colpendo la traversa. Cresce il forcing della squadra di casa, che al 54' non sfrutta un interessante punizione dal limite: il rasoterra di Gabrielli è lento e non impenserisce l'attento Montagna. Il meritato gol arriva al 60', con Baldinini che ribadisce in rete un tiro cross a mezz'altezza di Cupi respinto dal portiere. Continua ad attaccare la squadra di Guerra, con lo scatenato Baldinini che ci prova due volte di destro al 66': prima conclusione murata dalla difesa, la seconda termina di poco a lato. E' proprio l'attaccante ex Savignanese e Pietracuta a trovare il sinistro vincente sugli sviluppi di un corner, approfittando di un rimpallo favorevole. Il Vis Misano sembra vicino a crollare, ma al 76' alla prima occasione trova l'inaspettato gol del 3-2, con un tap-in di Benedetti. Un giro di lancette dopo dormita della difesa bianco-celeste e Stefanelli, vinto un contrasto, trova un'autostrada verso il gol e supera di destro l'incolpevole Montagna. La partita continua a regalare numerose emozioni: all'81' Benedetti calcia una punizione magistrale che centra l'incrocio, Acquarelli infila di testa sul tap-in. E' il gol che decide l'incontro e sancisce la quarta sconfitta consecutiva del Novafeltria.


Novafeltria - Vis Misano 3-4

Reti: 7' Meluzzi (VM), 18' e 76' Benedetti (VM), 60' e 69' Baldinini Fra. (N), 77' Stefanelli (N), 81' Acquarelli (VM).


Novafeltria: Ronci, Cupi, Fattori, Gabrielli, Rinaldi, Amantini; Sebastiani E., Gori; Stefanelli, Baldinini Fra., Sebastiani M. (61' Mazzarini).

In panchina: Casali, Antonelli, Valentini, Antonini, Mahmutaj, Simoni.

Allenatore: Guerra.


Vis Misano: Montagna, Muccini, Urbinati, Zamagna (57' Olivieri), Semprini, Mazzoni; Benedetti, Pironi; Baldini, Meluzzi (73' Acquarelli), Torsani.

In panchina: D'Ercoli, Pietosi, Diletti, Ricci, Siliquini.

Allenatore: Ortalli.


Arbitro: Tola di Cesena.

Ammoniti: Sebastiani E., Mazzoni, Ronci, Gabrielli, Rinaldi, Muccini, Montagna, Baldinini Fra., Torsani.



Nella foto 1 della gallery i capitani Rinaldi (Novafeltria, maglia gialla) e Marco Semprini (Vis Misano) con l'arbitro Tola di Cesena, nella foto 2 della gallery i portieri Francesco Ronci (Novafeltria) e Manuel Montagna (Vis Misano, maglia rosa)

< Articolo precedente Articolo successivo >