Martedý 09 Marzo12:05:19
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

In gita scolastica 19enne muore per sospetta meningite. I ragazzi avevano soggiornato a Marebello di Rimini

Cronaca Nazionale | 15:00 - 07 Aprile 2017 In gita scolastica 19enne muore per sospetta meningite. I ragazzi avevano soggiornato a Marebello di Rimini

Uno studente inglese di 19 anni è morto nel Lodigiano per un sospetto caso di meningite mentre in pullman rientrava nel Surrey (Regno Unito) con i suoi compagni di università. I ragazzi avevano soggiornato in un hotel di Marebello di Rimini. Per questo gran parte del personale dell'hotel, una ventina di persone, sono state poste in via cautelare sotto profilassi antibiotica. Durante il soggiorno in hotel nessun giovane ha mai accusato alcun malessere.

Intanto la Procura della Repubblica di Lodi ha aperto un fascicolo sulla morte del giovane  accaduta giovedì pomeriggio al pronto soccorso dell'ospedale Maggiore della città lombarda. Non si esclude che il 19enne,  rugbista, possa essere stato ucciso dalla meningite.

Il ragazzo inglese è giunto in ospedale, come riferiscono i medici, già quasi in arresto cardiaco, dopo un malore a bordo di un autobus che viaggiava lungo l'A1 dall'Emilia Romagna a Milano e si è fermato a attendere i soccorsi nell'area di servizio di Somaglia (Lodi). Sarà eseguita l'autopsia per cercare di capire la causa che ha portato alla morte. 

< Articolo precedente Articolo successivo >