Lunedý 11 Novembre22:32:29
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Musica, la comicità di Lillo e Greg, gli aquiloni sulla spiaggia: sarà un week-end spumeggiante, ecco cosa fare

Eventi Rimini | 14:33 - 07 Aprile 2017 Musica, la comicità di Lillo e Greg, gli aquiloni sulla spiaggia: sarà un week-end spumeggiante, ecco cosa fare

E’ quasi Pasqua, c’è aria di festa e tanta è la voglia di divertirsi: le proposte a Rimini e Provincia non mancano, tra appuntamenti all’aria aperta, comicità, musica e sport. Se siete indecisi e volete organizzare il vostro fine settimana, noi vi diamo qualche idea. Ecco alcune proposte selezionate per voi!

 
 
Andiamo a TEATRO! Venerdì 7 aprile (ore 21) al Teatro Nuovo, la Stagione Teatrale di San Marino Teatro prosegue con  Lillo&Greg Best of. I due comici accompagnati da Vania Della Bidia ed il maestro Attilio Di Giovanni, si esibiranno in una carrellata irresistibile di gag. In scena un frizzante “varietà” che ripropone tutti i cavalli di battaglia della famosa coppia comica tratti dal loro repertorio teatrale, televisivo e radiofonico. Una miscela esclusiva ed esilarante rappresentata da tutto il meglio di Lillo&Greg.

 
 
Un sabato ricco di appuntamenti al Teatro Sociale Novafeltria, l’8 aprile alle 18.30 presentazione dei libri L’inferno e la fanciulla e Esilio di Serena Balivo e Mariano Dammacco con le illustrazioni di Stella Monesi, pubblicati da L’arboreto Edizioni. Alle 19.30 piccolo convivio con degustazione di vini e prodotti locali e alle 21 va in scena lo spettacolo Esilio di Piccola Compagnia Dammacco con Serena Balivo e Mariano Dammacco.

 
 
Domenica 9 aprile (ore 21.15) il Teatro della Regina chiude la stagione con uno straordinario appuntamento. In scena gli Acrobati Sonics con la loro nuova avventura dal titolo Toren, show fortemente visuale e ricco di nuove sperimentazioni aeree sceniche e acrobatiche.  Presentato in anteprima mondiale al Fringe Festival di Edimburgo e attualmente in  tour nazionale con risultati da sold out, Toren è un vero e proprio inno al colore, simbolo di felicità, passione e speranza.


 
 
Un week-end caratterizzato anche dalla MUSICA con appuntamenti speciali. La Mondaino Young Orchestra, giovanissima jazz band mondainese, anche quest’anno sceglie di aprire “in casa” la nuova stagione concertistica, con un imperdibile concerto dal vivo venerdì 7 aprile alle ore 21, nella suggestiva cornice del Teatro Dimora di Mondaino. Per l’occasione la MYO eseguirà per la prima volta dal vivo i nuovi arrangiamenti del M° Michele Chiaretti e presenterà i nuovi elementi dell’orchestra.

 
 
Sabato 8 aprile la storia del rock torna protagonista allo Spazio Tondelli di Riccione con un omaggio al lavoro più visionario e sperimentale dei Genesis, The Lamb Lies Down on Broadway (inizio ore 21.30, € 10). A eseguirlo dal vivo è la superband The Waiting Room, già protagonista nel 2015 di un tributo simile agli Who in compagnia di Cristina Donà. Questa volta lo special guest è uno dei musicisti più eclettici del panorama nazionale, il riminese Vincenzo Vasi.

 
 
Spazio anche agli INCONTRI con gli autori. “Un libro per the”, incontri con gli autori nei bar di Rimini, torna in centro città, all’ombra dell’Arco d’Augusto. Venerdì 7 aprile alle 18:30 da Felici Nove (Largo Giulio Cesare, 6) protagonista della rassegna, ideata da Zeinta di Borg in collaborazione con LaFeltrinelli Rimini, sarà Giovanni Pannacci. Pannacci vive fra Rimini e Città di Castello, insegna lingua italiana agli stranieri e si occupa di certificazioni linguistiche. “L’ultima menzogna” (Edizioni Fernandel) è il suo ultimo romanzo.

 
 
Si terrà venerdì 7 aprile, alle 21.00, presso il Cinema Teatro Astra di Misano, l’ultima lezione del ciclo “Ritratti d’autore”, letture e passioni da condividere. Sarà ospite Diego Fusaro, che commenterà “Furore” di John Steinbeck. Diego Fusaro insegna filosofia all’Università San Raffaele di Milano e allo IASSP (Istituto Alti Studi Strategici e Politici) della stessa città.
 
 
 
E’ tempo di SPORT. A Riccione è di scena la Gran Fondo,  un bijou a due ruote che si mostrerà ai pedalatori il 9 aprile con la 19.a edizione, una manifestazione che si sta avvicinando rapidamente al traguardo storico della ventesima edizione, elevandosi al rango di tappa immancabile della primavera ciclistica. Due gli itinerari della Gran Fondo Città di Riccione, un corto di 98 km e 1539 metri di dislivello ed un lungo di 137 km e 2083 metri di dislivello.

 
 
E col bel tempo non mancano gli APPUNTAMENTI ALL’ARIA APERTA. Sabato e domenica, sulla spiaggia antistante Lungomare Tintori, dal bagno 18 al bagno 20, il Club Aquilonisti RiminiVola del Dopolavoro Ferroviario di Rimini organizza la XXXIV Aquilonata sul mare. Alla manifestazione partecipano moltissimi gruppi di aquilonisti provenienti da diverse regioni d'Italia e nazioni d'Europa. Un week-end all'insegna del divertimento e dell'allegria, ma anche dell'impegno sociale per collaborare con l’Associazione Italiana contro le Leucemie RiminiAIL.
 
 
 
 
Il centro di Bellaria Igea Marina si trasformerà in questo week end in un’affascinante Isola dei curiosi da scoprire. Si potrà passeggiare tra espositori e banchi di antiquariato e vintage. In mostra anche articoli di erboristeria e prodotti naturali e uno spazio sarà dedicato alla floricoltura, al giardinaggio e alla vita all’aperto.
 
 
E non è week-end senza le DISCOTECHE. La stagione Rock 2017 del Satellite Rimini è giunta alla fine. Venerdì 7 aprile 2017 si balla per un’ultima volta il Rock’n’roll prima della pausa estiva. Nell’ultimo venerdì del 2017 si balla nei 2 ambienti in compagnia di Dj Magi e Dj Moon. I due deejay propongono il meglio della vintage rock, del pop italiano e disco anni 80 e 90.
 
 
La discoteca Peter Pan Riccione, dopo un estate esplosiva di grandi ospiti, torna a far parlare di sè. Il venerdì è dedicato alla festa Open Sound. Il format musicale vede alternarsi in consolle due icone della musica Ciuffo e Don Joe.
 
 
In attesa di Pasqua, continuano i sabati Cocorico con nuovi ospiti e tanta musica house. Sabato 8 aprile in consolle arriva Hito. Hito è una female Deejay che utilizza la musica per esplorare il mondo e scoprire se stessa. Il secondo ospite ad esibirsi è il Deejay Resident Da Vid. Da Vid si esibisce con uno stile molto particolare che vede alternare le più recenti tecnologie del mixing con la tradizione del disco in vinile.