Venerdý 05 Marzo12:07:46
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Prevenzione oncologica, il nostro olio d'oliva come stile di vita per una buona salute, se n'è parlato a Rimini

Attualità Rimini | 09:41 - 06 Aprile 2017 Prevenzione oncologica, il nostro olio d'oliva come stile di vita per una buona salute, se n'è parlato a Rimini

L'olio extra vergine d'oliva romagnolo tra le eccellenze italiane, a sottolinearlo con orgoglio è Giuseppe Salvioli di Coldiretti Rimini. Proprio il nostro olio, che origina da piante pregiate, è ricco in tocoferolo, una molecola positiva per la salute in chiave preventiva è quanto sottolineato dalla Dott.ssa Gracia Tabone nutrizionista progetti scuola Lilt, che in 20 scuole della Provincia porta ai bambini informazione sulla sana alimentazione.

Di olio e di sani stili di vita si è parlato mercoledì sera, presso la Sala parrocchiale di S. Raffaele Arcangelo, nell'ambito della Settimana Nazionale per la Prevenzione Oncologica promossa dalla Lega Italiana Lotta contro i Tumori.

La Lilt , che opera da 15 anni  nelle scuole di Rimini con progetti di sana alimentazione condotti dai suoi medici, psicoterapeuti, nutrizionisti ed educatori, ha promosso l'evento di prevenzione con il supporto del Dott. Mario Marzaloni - cardiologo e del Dott. Diego Palazzini - nutrizionista clinico . A rispondere all'evento, un attento pubblico che sino a tarda serata ha animato la sala conferenze con domande tecniche sulle strutture chimiche dei grassi e curiosità culinarie.

< Articolo precedente Articolo successivo >