Giovedý 25 Febbraio17:50:45
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Lega Nord: 'un flop manifestazione di Rimini contro il razzismo, i problemi dei cittadini sono altri'

Attualità Rimini | 14:49 - 04 Aprile 2017 Lega Nord: 'un flop manifestazione di Rimini contro il razzismo, i problemi dei cittadini sono altri'

La Lega Nord, per voce del Segretario Provinciale Bruno Galli, definisce "un flop" la manifestazione anti violenza e anti razzismo indetta dall'Amministrazione Comunale, tenutasi sabato scorso in Piazza Cavour.


“Il motivo del flop? Semplice. Rimini non è razzista – spiega Bruno Galli . “nonostante la pomposa macchina organizzativa messa in piedi dal Sindaco Gnassi (oltre una trentina i rappresentanti di associazioni, sindacati, partiti, movimenti e soggetti coinvolti) per promuovere la manifestazione di sabato scorso, il riscontro da parte dei riminesi è stato irrilevante. Pochissime le persone che si sono lasciate tirare per la giacchetta e coinvolgere in questo antipatico teatrino”.


“Una piazza Cavour semivuota sintomo di un’Amministrazione comunale che non sa o non vuole intercettare le reali problematiche dei suoi cittadini – prosegue il leghista Galli - “il maldestro tentativo di associare il grave episodio di violenza consumatosi nei giorni scorsi a danno di un richiedente asilo nigeriano, alle giuste e diffuse contestazioni nate e alimentatesi sull’onda della fallimentare politica delle microaree promossa dalla Giunta Gnassi”.


“Un progetto – conclude Galli – fallimentare sia dal punto di vista della sostenibilità economica che dell’equità sociale e che non può far altro che essere archiviato.”

< Articolo precedente Articolo successivo >