Mercoledý 24 Febbraio19:08:22
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Subito licenziato il bidello spacciatore. Impassibile il 12enne sorpreso dai Carabinieri mentre comprava la droga

Cronaca Coriano | 14:29 - 04 Aprile 2017 Subito licenziato il bidello spacciatore. Impassibile il 12enne sorpreso dai Carabinieri mentre comprava la droga

E' un bidello 24enne, di una scuola di Coriano, il giovane sorpreso a spacciare dell'hashish a un 12enne nei pressi della spiaggia del bagno 33 di piazzale Kennedy, a Rimini, nella serata di sabato. Il bidello, un napoletano residente in Provincia di Rimini, è stato arrestato. Nei suoi confronti il giudice ha disposto obbligo di dimora, con il divieto di uscita durante le ore serali. Lavorava con un contratto a tempo determinato: la presidenza dell'istituto scolastico gli ha fatto firmare le dimissioni il giorno stesso dell'arresto. Ciò che ha colpito fortemente i Carabinieri è stata la reazione del 12enne, nel momento in cui è stato sorpreso a fumare uno spinello in compagnia dello spacciatore: il ragazzino infatti è stato impassibile, come se fosse normale portare gli spinelli nello zaino. Il minorenne è stato affidato ai genitori ed è stato segnalato come assuntore alla prefettura. Se ne occuperà il Tribunale dei minori. Nella vicenda è entrato anche un 25enne riminese, che era il fornitore di droga del bidello: nella sua abitazione è stato trovato quasi un chilo di marijuana, nascosto in una scarpiera. Si trova ai Casetti, dopo essere uscito dal carcere nel mese di marzo, scontando pena di 7 anni per spaccio e rapina.

< Articolo precedente Articolo successivo >