Lunedý 08 Marzo00:17:25
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

In coma 33enne tunisino: è stato trovato in fin di vita nella propria cella nel carcere di Rimini

Cronaca Rimini | 10:32 - 04 Aprile 2017 In coma 33enne tunisino: è stato trovato in fin di vita nella propria cella nel carcere di Rimini

In coma 33enne tunisino: è stato trovato in fin di vita venerdì scorso nella sua cella all'interno dei Casetti. L'uomo è ora sotto stretta osservazione dopo essere stato ricoverato per una sospetta overdose. Il 33enne, finito in carcere per la violazione del divieto di dimora in Emilia Romagna, è stato ritrovato privo di sensi all’interno della sua cella. Immediatamente è stato richiesto l’intervento degli operatori del “118” che, scattato il ‘codice 3’, si sono portati tempestivamente sul posto. Dopo le prime cure del caso e vista la gravità del quadro clinico, a sirene spiegate hanno trasportato il tunisino presso il Pronto Soccorso. A causare il malore del nordafricano potrebbe essere stata un'assunzione di farmaci e droghe. I sanitari stanno facendo di tutto per strappare l'uomo alla morte: all’arrivo dei soccorritori era già privo di sensi. Ora è ricoverato nel Reparto di Rianimazione in coma. 

< Articolo precedente Articolo successivo >