Luned 14 Ottobre21:38:04
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini, Campo Lavoro bilancio finale, quasi 85mila euro dai mercatini in tutta la provincia

Attualità Rimini | 11:18 - 03 Aprile 2017 Rimini, Campo Lavoro bilancio finale, quasi 85mila euro dai mercatini in tutta la provincia

Quasi 85 mila euro, per la precisione 84.896. E’ il risultato finale del mercatini del 37° Campo Lavoro che ha chiuso i battenti domenica sera: un risultato che conferma e migliora ulteriormente di un migliaio di euro il già ottimo dato dell’anno scorso.

Libri, giocattoli, indumenti, oggetti per la casa, vecchie biciclette. Tutto è andato letteralmente a ruba grazie alla grande affluenza di visitatori favorita da due belle giornate di sole.

Scorporando per località il dato finale, vediamo che il centro raccolta principale di Rimini Celle ha registrato un incasso di 33.679 euro: qualcosa in meno rispetto al 2016 ma ampiamente compensato dall’altro punto di raccolta riminese, presso la parrocchia di Cristo Re, schizzato a 7.500 euro.  Altri 15.780 euro sono venuti da Riccione, 13.400 da Santarcangelo, 6.680 da Verucchio, 6.257 da Bellaria, 1.600 da Cattolica.

Ricordiamo che nel 2016 si raccolsero  156 tonnellate di indumenti, 82 di carta, 38 di rifiuti elettronici, 160 tonnellate di ferro e metalli vari per un valore complessivo di 70 mila euro. 

La 37a edizione del Campo Lavoro è stata ancora una volta un’occasione di festa, un bellissimo momento di incontro e condivisione per migliaia di persone: tutte diverse ma anche tutte uguali nella volontà di darsi da fare per tendere una mano a chi ci chiede aiuto. Un aiuto che quest’anno finirà in Albania, Sri Lanka, Tanzania, Bangladesh, Venezuela, Kenia per sostenere progetti educativi, sanitari, di avviamento al lavoro ma che servirà anche per portare una boccata di ossigeno a famiglie riminesi che non arrivano a fine mese.

A tutti i volontari che si sono spesi senza risparmio, alle tante associazioni, aziende, istituzioni che in vario modo hanno collaborato allo svolgimento del Campo va il sincero ringraziamento dell’organizzazione, con un arrivederci all’anno prossimo.