Venerdė 05 Marzo14:04:45
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Campo Lavoro: quasi 42 mila euro incassati dai mercatini dell’usato nel corso della prima giornata

Attualità Rimini | 09:58 - 02 Aprile 2017 Campo Lavoro: quasi 42 mila euro incassati dai mercatini dell’usato nel corso della prima giornata

La prima giornata del Campo Lavoro chiude con il segno più. Alla chiusura dei conti di sabato, nei sette centri di raccolta i mercatini dell’usato hanno totalizzato quasi 42 mila euro, per l’esattezza 41.750: un risultato del tutto allineato a quello dell’anno scorso, quando in due giorni i mercatini incassarono complessivamente 84 mila euro. Ripartendo per località gli incassi della giornata, 17.600 euro sono arrivati dal centro raccolta principale di Rimini in zona Celle, 6.800 da Riccione, 6.700 da Santarcangelo, 3.500 da Villa Verucchio, 2.500 da Bellaria, 850 euro da Cattolica e 3.800 ancora da Rimini nel nuovo punto di raccolta decentrato di Cristo Re in Via delle Officine, quest’anno di molto cresciuto con evidente soddisfazione dei volontari.
Accanto all’attività dei mercatini è proseguito per tutto il corso della giornata l’andirivieni di mezzi addetti al ritiro dei materiali da rivendere a peso: ferro, carta, indumenti usati, materiale elettrico.  In attesa delle operazioni di pesatura, a colpo d’occhio sembrano quantitativi soddisfacenti pur con qualche differenza in più o in meno rispetto all’anno scorso. In particolare, l’impossibilità di ritirare quest’anno vetro, plastica, legno e altri rottami inquinanti, stante l’indisponibilità di cassoni dedicati da parte di Hera,  pare aver comportato in alcune zone una qualche diminuzione anche di altri materiali. Un anno fa si raccolsero  156 tonnellate di indumenti, 82 di carta, 38 di rifiuti elettronici, 160 tonnellate di ferro e metalli vari per un valore complessivo di 70 mila euro.
Il Campo Lavoro prosegue domenica per tutto il corso della giornata, con una breve interruzione in pausa pranzo. Ricordiamo i numeri da chiamare per prenotare il ritiro da parte dei volontari di oggetti pesanti o particolarmente ingombranti: Rimini (345.6182101 - 345.9782086), Riccione (339.7023884 - 339.7607605), Santarcangelo (342.7177813), Bellaria (338.3814381), Villa Verucchio (328.7760898), Cattolica (338.3160142 - 339.3114130).

< Articolo precedente Articolo successivo >