Luned́ 08 Marzo04:43:39
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Riccione al voto: Morena Ripa si candida per ‘Fare’, in 300 per la Vescovi a inaugurazione sede

Attualità Riccione | 09:25 - 02 Aprile 2017 Riccione al voto: Morena Ripa si candida per ‘Fare’, in 300 per la Vescovi a inaugurazione sede

Dopo l’uscita dal Movimento 5 Stelle, a Riccione Morena Ripa scende in campo nella corsa a sindaco con una lista civica: diventano quindi cinque i candidati alle amministrative di giugno. La Ripa era uscita sconfitta alle “riccionarie” della Perla verde da Andrea Delbianco, aveva poi deciso di lasciare il Movimento e di prendersi un periodo di pausa. Poi è arrivata la scelta: la Ripa ha incontrato Flavio Tosi sindaco di Verona ed è stata scelta ufficialmente come candidata per la lista per movimento politico “Fare”, fondato dal primo cittadino veneto. I riccionesi sono chiamati alle urne domenica 11 giugno a scegliere tra Renata Tosi (Noi Riccionesi, An – FdI, Forza Italia, Lega Nord e Popolo della Famiglia), Andrea Delbianco per il Movimento 5 Stelle (in attesa della certificazione dei vertici), Carlo Conti per Patto Civico Oltre, Morena Ripa del movimento Fare appunto,  e per il Pd Sabrina Vescovi: quest’ultima sabato ha aperto la campagna elettorale con l’inaugurazione della sede ufficiale in viale Ceccarini. Con lei c'erano i  rappresentanti delle liste di sostegno “immagina Riccione”, “SiAmo Riccione” e i partiti della sinistra riccionese, a sostenerla i sindaci Andrea Gnassi, Riziero Santi, Daniele Morelli, Alice Parma, l’onorevole Tiziano Arlotti, i consiglieri regionali Giorgio Pruccoli e Nadia Rossi e il segretario provinciale Juri Magrini.

< Articolo precedente Articolo successivo >