Marted́ 17 Settembre13:54:03
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Accoltellamento a Rimini, un uomo accusato di tentato omicidio. La vittima disse che si era ferita da sola

Cronaca Rimini | 12:32 - 01 Aprile 2017 Accoltellamento a Rimini, un uomo accusato di tentato omicidio. La vittima disse che si era ferita da sola

La Squadra Mobile della Questura di Rimini ha eseguito un fermo con l'accusa di tentato omicidio nei confronti. L'uomo, un 34enne dello Sri Lanka, è ritenuto responsabile di aver accoltellato un connazionale nella serata di domenica scorsa. Alle 17 di venerdì è stato rintracciato all'esterno della propria abitazione: in camera da letto aveva preparato tre valigie, da cui si è dedotta la sua volontà di lasciare Rimini. Il ferito invece si era presentato una settimana fa in ospedale, dicendo di essere caduto accidentalmente sulla lama, completamente ubriaco. La versione non aveva convinto gli investigatori avvisati dal posto di Polizia del nosocomio riminese. Le indagini sono coordinate dal Sostituto Procuratore Davide Ercolani.