Martedý 02 Marzo06:46:58
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

'No ai nomadi a Torre Pedrera', assemblea di protesta dei residenti all'hotel Estate

Attualità Rimini | 08:41 - 31 Marzo 2017 'No ai nomadi a Torre Pedrera', assemblea di protesta dei residenti all'hotel Estate

Un'assemblea pubblica di oltre duecento persone, si è riunita mercoledì sera all'hotel Estate per opporsi al trasferimento delle famiglie rom di via Islanda a Torre Pedrera. Nessuno slogan ma un unico semplice 'no' alle microaree. A distanza di mesi, continua così l'affaire nomadi che non sembra mettere d'accordo nessuno, anzi. Non sono bastate, infatti, le riunioni al Villaggio Primo Maggio, per placare gli animi dei residenti contrari a distribuire le undici famiglie in altrettanti quartieri. La riunione ha voluto così ribadire la contrarietà dei residenti verso 'una decisione calata dall'alto, senza informare gli interessati e che, agli stessi, causerà disagi'. Tra i manifestanti hanno preso la parola i consiglieri di maggioranza Mario Erbetta e Marco Zamagni di Patto Civico. La loro preoccupazione è quella dei cittadini per bene che si vedono imporre una decisione discutibile. Alla fine il capogruppo Erbetta, ha tranquillizzato la platea spiegando che Via Gaza non rientra nelle 60 aree indicate come possibili sede.

< Articolo precedente Articolo successivo >