Giovedý 25 Febbraio22:41:27
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Esodo di tifosi, Rimini Calcio chiede spostamento gara in uno stadio più grande: Corticella rifiuta

Sport Rimini | 12:39 - 29 Marzo 2017 Esodo di tifosi, Rimini Calcio chiede spostamento gara in uno stadio più grande: Corticella rifiuta

In merito all'incontro Corticella-Rimini, in programma domenica 2 aprile prossimo allo stadio "Biavati" di Bologna, il Rimini F. C. rende noto quanto segue. Considerata l'importanza dell'appuntamento, e di conseguenza per dare la possibilità a quanti più tifosi biancorossi di seguire la maglia a scacchi in quella che potrebbe essere una giornata da ricordare, il Rimini F.  C. ha inoltrato formale e ripetuta richiesta alla società ospitante al fine di disputare la sfida in un impianto maggiormente adeguato all'occasione. A tal proposito il Rimini F. C. ha indivuato e proposto, come possibile sede alternativa, l'impianto di Castel S. Pietro, rendendosi anche disponibile a partecipare alle spese necessarie allo spostamento in altra sede della partita. Ciò nonostante, l'U. S. Corticella ha respinto la richiesta avendo ritenuto idoneo all'evento, anche dopo aver consultato la locale autorità di pubblica sicurezza, il proprio impianto. 

Contestualmente l'U. S. Corticella ha comunicato i prezzi dei tagliandi riservati ai tifosi ospiti. Per i gruppi organizzati è stato previsto un biglietto per il settore Curva/prato al costo di € 5. Per la Tribuna sono stati messi a disposizione 100 biglietti al costo di € 10.


Sergio Cingolani - Ufficio stampa e comunicazione Rimini F. C.

< Articolo precedente Articolo successivo >