Giovedě 25 Febbraio09:05:27
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

VIDEO: esplosione nell'azienda per gelateria di San Clemente, feriti operai. Uno grave trasferito in elisoccorso

Cronaca Rimini | 09:59 - 27 Marzo 2017

Aggiornamenti: E' un 48enne l'uomo rimasto ferito lunedì mattina, in un incidente sul lavoro avvenuto nella sede della MEC3 a San Clemente. I fatti sono avvenuti alle otto: all'interno del reparto Polveri, da un macchinario è partita una fiammata che ha provocato lesioni al 48enne che stava appunto azionando la macchina. La direzione sottolinea che il macchinario è sottoposto a regolare e costante manutenzione e che gli operai sono tutti in regola con i corsi di formazione previsti. Il 48enne è stato dimesso dall'ospedale Bufalini di Cesena alle 12 con una prognosi di 10 giorni. Attualmente sono in corso tutte le necessarie ricerche per capire quale sia stata la causa scatenante.


Esplosione di un macchinario nella sede della Mec3 di San Clemente nella prima mattina di lunedì. In via Vicinale Gaggio sono intervenuti i Vigili del Fuoco e il 118. Alcuni operai stavano lavorando attorno al macchinario. Uno di loro è stato portato in elisoccorso al Bufalini di Cesena per alcune ustioni. Ci sarebbero altre persone ferite in modo leggero. Le cause dello scoppio sono ancora al vaglio delle forze dell'ordine.

< Articolo precedente Articolo successivo >