Martedý 02 Marzo06:05:57
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

VIDEO: cadavere in una valigia al porto di Rimini. Parla l'uomo che ha trovato il trolley che galleggiava nell'acqua

Cronaca Rimini | 13:10 - 25 Marzo 2017

Una scena impressionante, da film dell'orrore, quella che è apparsa agli occhi di due riminesi che stavano facendo dei lavori sulla propria imbarcazione, ormeggiata al porto canale. Dentro un trolley, un sacco della spazzatura nera contenente il cadavere di una persona, una donna di 35-40 anni, alta circa 170 centimetri, molto emaciata, senza segni di tagli o ferite. Il decesso, dai primi accertamenti sul corpo, risalirebbe a una decina di gioni fa. "Il trolley galleggiava tra le barche, era pesante, ma pensavamo potesse essere piena di vestiti", racconta il testimone. I due riminesi hanno poi sentito un odore acre e visto la sagoma di un corpo nel sacchetto. Immediata la chiamata alle forze dell'ordine. Sul posto sono intervenuti Carabinieri e Polizia, in seguito il medico legale affiancato dal Sostituto Procuratore Davide Ercolani.

< Articolo precedente Articolo successivo >