Lunedý 08 Marzo14:13:51
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Guida un'Audi con il patentino del ciclomotore, folle inseguimento a tutta velocità alle porte di Riccione

Cronaca Riccione | 14:59 - 22 Marzo 2017 Guida un'Audi con il patentino del ciclomotore, folle inseguimento a tutta velocità alle porte di Riccione

Tre ragazzi a bordo di un'Audi tutta fiammante scappano a folle velocità dalla Polizia Stradale. Nessuno di loro infatti aveva la patente: fermati dalle forze dell'ordine, il conducente della vettura ha esibito il patentino per i ciclomotori. E' quanto successo lo scorso fine settimana a Riccione, di notte, una bravata che avrà conseguenze per il conducente, un 18enne sammarinese. Con lui altri due neo maggiorenni: un tunisino e un cattolichino. L'automobilista, privo di patente, si è giustificato dicendo di non aver visto l'alt della pattuglia della Polizia Stradale, né di essersi accorto dell'inseguimento, partito dal vecchio cimitero di Riccione e snodatosi per alcuni km, quando poi l'Audi ha abbandonato la Statale 16, alla vista di una pattuglia dei Carabinieri e all'altezza del depuratore, per prendere una strada periferica, finendo però per essere fermata dalla Stradale. Al termine degli accertamenti è arrivato un verbale pesantissimo, nonché il fermo amministrativo dell'auto, intestata alla madre. Il figlio aveva preso l'automobile senza il suo consenso. La Polizia aveva disposto l'alt all'Audi notando l'andatura ad alta velocità: gli agenti sospettavano che a bordo ci fossero dei malviventi in fuga.

< Articolo precedente Articolo successivo >