Luned́ 08 Marzo13:05:43
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

VIDEO: rapina due volte in 20 giorni la tabaccheria vicino casa a Riccione, armato di accetta. Arrestato magrebino

Cronaca Riccione | 13:19 - 22 Marzo 2017

Ha rapinato per due volte, in una ventina di giorni, la tabaccheria di Riccione nei pressi della sua abitazione. I Carabinieri hanno rintracciato il responsabile, un 24enne magrebino, il cui arresto è in attesa di convalida da parte del gip. Il giovane è stato riconosciuto come l'autore delle due rapine alla tabaccheria di viale Bologna, avvenute nel mese di febbraio, colpi che hanno fruttato un bottino complessivo di circa 2000 euro. Il giovane aveva agito con il volto travisato e armato di ascia, indossando giacca e pantaloni mimetici. L'arma utilizzata per minacciare la titolare è stata ritrovata dai Carabinieri, proprio nel giardino dell'abitazione in cui il 24enne vive con il padre e il fratello, quest'ultimo ai domiciliari per lo spaccio di sostanze stupefacenti. La perquisizione domiciliare ha invece permesso il rinvenimento dei vestiti indossati dal magrebino durante la seconda rapina. A incastrare il rapinatore anche alcune intercettazioni telefoniche. I Carabinieri hanno svolto le indagini utilizzando anche le riprese dei circuito di videosorveglianza. 

< Articolo precedente Articolo successivo >