Sabato 27 Febbraio13:16:18
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Granfondo Via del Sale: ultimi 200 posti a sostegno dell'Associazione Alex Zanardi Bimbigamba

Sport Cervia | 15:23 - 21 Marzo 2017 Granfondo Via del Sale: ultimi 200 posti a sostegno dell'Associazione Alex Zanardi Bimbigamba

Mancano ormai pochi giorni all’appuntamento più atteso di primavera, in partenza il prossimo 2 aprile a Cervia, Fantini Club. Per  la sua ventunesima edizione, la Granfondo Via del Sale sceglie di affiancare ancora una volta alla sfida sportiva quella solidale, offrendo duecento iscrizioni a prezzo maggiorato a sostegno dell’associazione di Alex Zanardi Bimbigamba Onlus. Così chi ancora non è riuscito ad iscriversi può acquistare uno dei 200 ultimissimi numeri charity, che permetteranno di ridare il sorriso ai bambini provenienti da ogni parte del mondo, che hanno che hanno subito amputazioni e che non possono usufruire dell’assistenza sanitaria.
Le differenti quote (a partire da sessanta euro) sono disponibili sul sito granfondoviadelsale.com, e consentono di partire in griglia blu, in griglia rossa d’onore, oppure davanti a tutti in griglia Vip, per vivere un’esperienza davvero unica, con ingresso in griglia riservato e la nuvola dei ciclisti alle proprie spalle.
Pacco Gara
Svelato il ricco pacco gara della ventunesima edizione. Tutti i partecipanti riceveranno un ricco kit, contenente: un Ass Saver di Selle San Marco, ossia un pratico parafango “tascabile”, realizzato in plastica riciclabile, da utilizzare all’occorrenza, applicandolo con estrema facilità alla propria sella; una borraccia Enervit, barrette energetiche Enervit Power Sport, un pacchetto del noto Sale Dolce di Cervia, un vino in brik Sancrispino bianco, una confezione finissima pasticceria Flamigni, un buono di dieci euro per la spiaggia Fantini Club, un buono di dieci euro per Sportur Club Hotel.
Inoltre, in collaborazione con Acsi, per la prima volta tutti i partecipanti alla 21ma Via del Sale saranno premiati all’arrivo con la medaglia ricordo della gara. 
Infine, altra novità dell’edizione 2017, nelle giornate di sabato e domenica scenderà in campo una squadra di 20 massaggiatori-massofisioterapisti dell' Istituto Enrico Fermi, provenienti da tutta Italia, pronti a fornire gratuitamente un servizio di massaggi sportivi pre e post gara.
Fra i servizi inclusi nell’iscrizione, ricordiamo anche il deposito bici gratuito, l’ assistenza meccanica in ogni ristoro e nel villaggio hospitality, oltre a cambio ruote e assistenza veloce sul percorso; la massima assistenza sanitaria, garantita da dieci ambulanze con personale sanitario ed un Punto Medico Avanzato; cinque punti ristoro lungo il percorso ed, infine, il ricco pasta party finale, che include salumi, formaggi, pasta, gelati Sammontana, dolci finissima pasticceria Flamigni, vino Sancrispino biologico, birra, acqua, bibite e caffè, tutto disponibile senza limitazioni, nella quantità che si desidera! Anche gli accompagnatori dei gran fondisti potranno pranzare al pasta party al costo di dieci euro.

< Articolo precedente Articolo successivo >