Venerd 26 Febbraio23:30:18
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Zhytarchuk e Filippucci, gli ex Rimini Calcio trascinano la Marignanese: 3-0 al Medola

Sport San Giovanni in Marignano | 16:20 - 19 Marzo 2017 Zhytarchuk e Filippucci, gli ex Rimini Calcio trascinano la Marignanese: 3-0 al Medola

Marignanese - Meldola 3-0

Reti: 3'pt, 18'pt Zhytarcuk, 26'pt Filippucci


Marignanese: Gentilini; Politi, Righetti (7'st Agostini), Bolzonetti, Mazzoli F., Liera, Fabbri (17'st Bianchini), Filippucci (25'st Di Addario), Bonavitacola, Zhytarchuk, Ottaviani 

A disp: Ferri, Valentini, Mazzoli M., Dente

All. Montalti

Meldola: Ticchi; Zoffoli, Dene, Gouba (28'pt Cristofani), Zanotti (17'st Morandi), Bini, Bara (25'st Giangrande), Manuzzi, Russomanno, Corzani, Zeqiri

A disp: Baldazzi, Niguessan, Zaccarelli

Arbitro: Pasotti di Imola

Ammoniti: Manuzzi, Morandi, Corzani

Dopo un mese di digiuno, finalmente è arrivata la grande abbuffata per la Marignanese. I gialloblu di mister Montalti hanno superato per 3-0 l'Old Meldola. I padroni di casa partono subito con il piglio giusto e al 3'pt gonfiano la rete avversaria: Filippucci appoggia di testa sulla destra per Zhytarchuk che la piazza sotto la traversa. Gli ospiti provano a farsi vedere dalle parti di Gentilini al 16'pt: Zeqiri tenta un contropiede, entra in area e scarica il tiro, la palla finisce sull'esterno della rete. Passano due minuti e la banda di Montalti raddoppia il conto: Zoffoli ferma con la mano una palla in piena area, per l'arbitro è calcio di rigore. Dagli undici metri va Zhytarchuk che sigla il 2-0. I biancorossi non riescono a reagire, così i gialloblu affondano nuovamente il colpo: Ottaviani (un altro gioiellino del vivavio classe 1998), scodella al centro per Filippucci che, in acrobazia, trafigge Ticchi. Nella seconda frazione di gara la musica non cambia e sono sempre i locali a rendersi pericolosi in avanti. Dopo tre minuti di recupero finiscono le ostilità. La Marignanese ritorna alla vittoria dopo molto tempo e lo fa davanti al proprio pubblico. Questa vittoria farà sicuramente bene alla classifica, ma soprattutto alla banda gialloblu che potrà affrontare la prossima sfida con un po' più di serenità. 

Ufficio stampa Marignanese Calcio

< Articolo precedente Articolo successivo >