Lunedì 08 Marzo00:40:04
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Sigilli a un hotel di Miramare: lunga lista di violazioni, identificati ospiti con precedenti

Cronaca Rimini | 12:03 - 19 Marzo 2017 Sigilli a un hotel di Miramare: lunga lista di violazioni, identificati ospiti con precedenti

Sigilli e divieto di prosecuzione dell’attività: questi i provvedimenti presi nei confronti di una struttura ricettiva di Miramare nella giornata di sabato da parte degli Agenti della Divisione Polizia Amministrativa della Questura unitamente e del personale della Polizia Municipale di Rimini.
 
Il provvedimento è stato preso a seguito di numerosi controlli effettuati nella struttura che hanno permesso di accertare svariate violazioni in ordine ai requisiti igienico-sanitari, al rispetto di norme edilizie, a omissioni di registrazione degli ospiti, al mancato adeguamento alle normative antincendio ed alla mancata conformità alle vigenti norme sulla classificazione alberghiera.
 
In particolare l’Asl ha constatato che le aree pertinenti agli ambienti in cui si conservano e cucinano gli alimenti erano in pessime condizioni igieniche, così come le aree comuni e le camere per gli ospiti: tra questi gli agenti della Questura hanno identificato alcuni stranieri con svariati precedenti, numerose giovani donne provenienti da paesi dell’est Europa e alcuni cittadini brasiliani.
 
I titolari, più volte sollecitati, non hanno mai ripristinato le carenze, continuando ad esercitare l’attività ricettiva in violazione delle prescrizioni imposte.

< Articolo precedente Articolo successivo >