Venerdý 26 Febbraio05:07:44
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Corriere della droga fermato a Rimini con fiumi di cocaina in auto, era già stato al centro di indagini per spaccio e rissa

Cronaca Rimini | 13:19 - 13 Marzo 2017 Corriere della droga fermato a Rimini con fiumi di cocaina in auto, era già stato al centro di indagini per spaccio e rissa

Con gravi precedenti, torna a Rimini a rifornire gli spacciatori di cocaina destinata alla movida notturna. Un 33enne dominicano è stato arrestato nella notte tra sabato e domenica dalla Guardia di Finanza: nella sua auto, una Ford Fiesta, nascondeva 2,5 kg di cocaina purissima, da smerciare ai pusher della città di Rimini. Lo stupefacente è stato ritrovato grazie al fiuto di Donny, il cane anti-droga dell'unità cinofila del Comando Provinciale di Rimini: era nascosto sotto il sedile posteriore, diviso in dieci involucri rettangolari. Il 33enne era finito da giorni nel mirino degli inquirenti. Era già stato sottoposto a misura cautelare del divieto di dimora nel 2014, per essere stato al centro di un'altra indagine sul traffico di stupefacenti, inoltre è risultato indagato anche per l'accoltellamento di un poliziotto durante una rissa tra latino-americani, fatti avvenuti in un noto locale di Rimini, sempre nel 2014. 

< Articolo precedente Articolo successivo >