Luned́ 29 Novembre03:33:34
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Da dipendenti a 'titolari', cinque ex lavoratori riminesi rilevano supermercato in crisi e aprono un Despar

Attualità Rimini | 10:51 - 10 Marzo 2017 Da dipendenti a 'titolari', cinque ex lavoratori riminesi rilevano supermercato in crisi e aprono un Despar

Ex dipendenti salvano il supermercato dove lavoravano. E' successo a Rimini. Il market, riaperto sotto il marchio Despar, si trova in via Covignano. Cinque ex dipendenti della precedente gestione, dopo un periodo di alti e bassi, hanno preso in mano la situazione. Dopo aver fondato la società SGS, hanno rilevato la gestione del negozio di Rimini e di quello di Ospedaletto di Coriano. Hanno così salvato il loro posto di lavoro e dato un impiego ad altre persone.  Il progetto, nato circa un anno fa, si è concretizzato ora con la riapertura del primo punto vendita gestito da Sgs, quello appunto di via Covignano (il prossimo, quello di Ospedaletto di Coriano, aprirà più avanti, a primavera inoltrata).

A benedire il taglio del nastro è stato don Renzo Rossi, parroco della vicina Chiesa di San Fortunato. Il rinnovato supermercato è il classico negozio di vicinato: 250 metri quadri di superfice di vendita, in cui trovano spazio un’ottima macelleria servita e un bel reparto di gastronomia. E' aperto con orario continuato dalle 7:30 alle 19:30, dal lunedì al sabato.

< Articolo precedente Articolo successivo >