Sabato 27 Febbraio01:45:59
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Giovani, pronti 700.000 euro per progetti promossi da capoluoghi di provincia e Unioni di Comuni

Attualità Rimini | 16:16 - 09 Marzo 2017 Giovani, pronti 700.000 euro per progetti promossi da capoluoghi di provincia e Unioni di Comuni

Nuova opportunità per Rimini e le Unioni di Comuni (non i singoli Comuni che formano la Provincia di Rimini) che possono partecipare a nuovo bando regionale relativo a progetti rivolti ai giovani. La regione Emilia Romagna finanzia questo bando, in pubblicazione, con circa 700.000 euro. In particolare, con le risorse messe a disposizione, la Regione mira a valorizzare un patrimonio di interventi che si sono consolidati nel tempo in due distinti ambiti. Da una parte, le attività promosse negli spazi di aggregazione giovanile e per la valorizzazione della cittadinanza attiva, le iniziative di informazione e comunicazione realizzate dagli Informagiovani e ancora le azioni di “proworking” propedeutiche all’inserimento dei giovani nel mercato del lavoro. Per questo genere di progetti il budget a disposizione per il 2017 sarà di 550 mila euro. Sull’altro versante, i contributi regionali (in tutto 150mila euro) saranno riservati alla realizzazione di progetti che favoriscano il protagonismo diretto dei giovani e il volontariato su progetti definiti all’interno delle iniziative ‘YoungE-R card’. La percentuale massima del contributo regionale non supererà il 70% della spesa considerata ammissibile per la realizzazione del progetto. E ogni territorio potrà presentare al massimo un progetto per ciascun ambito. L’amministrazione locale potrà coprire la parte rimanente anche facendo riferimento alle spese per utenze e personale.

< Articolo precedente Articolo successivo >