Domenica 07 Marzo18:31:33
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Sabato nuova manifestazione a Rimini contro il progetto delle microaree nomadi, tensione tra i residenti

Attualità Rimini | 16:07 - 09 Marzo 2017 Sabato nuova manifestazione a Rimini contro il progetto delle microaree nomadi, tensione tra i residenti

Manifestazione di protesta indetta da "ProRimini", il 'supercomitato' costituitosi per contrastare il progetto delle microaree per nomadi. I cittadini che fanno parte della delegazione invitano tutti gli interessati sabato 11 marzo, in via Arno (zona Villaggio Primo Maggio), a partire dalle 11. Non sono state rese note le modalità della protesta. "ProRimini" attacca l'Amministrazione Comunale, sottolineando che la creazione delle microaree costituirebbe "un esborso di denaro pubblico iniquo a favore di chi, da decenni,  ha già dato dimostrazione di non meritare nulla". I potenziali quartieri individuati per fare spazio alle casette pre-fabbricate, da assegnare alle famiglie rom e sinti, sono il Villaggio Primo Maggio, la Gaiofana, la Grotta Rossa e Torre Pedrera, più altri da definire. Il comitato cita anche il quartiere "Orsoleto" tra le aree interessate, mentre i cittadini del quartiere in questione hanno ricordato che questa soluzione era stata esclusa dalla maggioranza di Palazzo Garampi.

< Articolo precedente Articolo successivo >