Giovedý 04 Marzo23:07:32
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Costringeva la moglie a ripetuti rapporti sessuali e la picchiava davanti ai figli, a processo marito

Cronaca Rimini | 15:53 - 09 Marzo 2017 Costringeva la moglie a ripetuti rapporti sessuali e la picchiava davanti ai figli, a processo marito

Si è tenuta giovedì 9 marzo un'udienza del processo a carico di un 34enne napoletano, attualmente ai domiciliari a Napoli, accusato di maltrattamenti in famiglia, violenza sessuale e lesioni personali aggravate nei confronti dell'ex moglie, una 30enne residente nel riminese. L'uomo, un venditore di cocco, fu arrestato nel settembre 2016 dai Carabinieri, a seguito della denuncia della donna, al culmine della disperazione per ciò che subiva dal marito violento: percosse, anche in presenza dei tre figli minorenni, e ripetuti rapporti sessuali coercitivi. Ai Carabinieri il 34enne era noto per aver infastidito l'ex datore di lavoro della moglie, inoltre erano al corrente di una situazione di conflittualità tra i due coniugi. Dalle indagini erano poi emerse le violenze subite dalla donna. Il 34enne è difeso dall'Avvocato Liana Lotti.

< Articolo precedente Articolo successivo >