Luned 02 Agosto10:04:48
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini: picchia la fidanzata sotto gli occhi dei passanti e le porta via il cellulare, arrestato

Cronaca Rimini | 13:35 - 20 Febbraio 2017 Rimini: picchia la fidanzata sotto gli occhi dei passanti e le porta via il cellulare, arrestato

Un 30enne nigeriano è stato arrestato domenica sera, dopo aver picchiato in strada la fidanzata, una 21enne sua connazionale. La Polizia di Rimini è stata allertata alle 21 da alcune segnalazioni su una ragazza aggredita in via XXIII Settembre. Gli agenti hanno soccorso la giovane e hanno avviato le ricerche dell'aggressore, il suo compagno. Quest'ultimo l'aveva malmenata e si era dileguato, portandole via il cellulare. Raggiunto dalla pattuglia, ha cercato vanamente di darsi alla fuga: è stato arrestato per furto e resistenza a pubblico ufficiale, inoltre denunciato per lesioni e il rifiuto di fornire le proprie generalità. Infine è risultato clandestino per l'inottemperanza a un ordine del Questore di lasciare il territorio nazionale.

< Articolo precedente Articolo successivo >