Mercoledý 28 Ottobre03:34:23
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Enea Bastianini può tornare in sella con le Fiamme Oro, il pilota riminese era stato estromesso per un tatuaggio

Sport Rimini | 14:37 - 18 Febbraio 2017 Enea Bastianini può tornare in sella con le Fiamme Oro, il pilota riminese era stato estromesso per un tatuaggio

Il tatuaggio sull’avambraccio non ferma il centauro Enea Bastianini. Il Consiglio di Stato ha riammesso il 20enne riminese nel gruppo sportivo Fiamme Oro, dalla quale era uscito a seguito di un sentenza del Tar dopo il ricorso presentato dal suo legale Leonardo Bernardini. Oggetto della contestazione il tatuaggio di un alieno, una navicella spaziale e il numero 33 con il quale corre in pista: tra le cause di inidoneità per entrare nel gruppo sportivo della Polizia, infatti, c’è quella di avere un tatoo sulle parti del corpo non coperte dalla divisa. "Una bella vittoria, spiega l’avvocato del pilota, per Enea e per la nostra città".