Domenica 17 Gennaio18:51:41
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Due riminesi insieme a tanti volontari nell'inferno tra neve e terremoto per salvare famiglie e animali

Attualità Rimini | 10:31 - 24 Gennaio 2017 Due riminesi insieme a tanti volontari nell'inferno tra neve e terremoto per salvare famiglie e animali

Due riminesi insieme a tanti volontari nei luoghi colpiti da neve e terremoto. Roberto Lo Giudice e Tommaso Scatolari nella giornata di domenica si sono recati ad Acquasanta, Arola e Piedicava. I due hanno radunato nel giro di tre giorni un nutrito gruppo di volontari. Oltre 40 jeep si sono dirette nei tre comuni. Il gruppo ha scavato ed aiutato persone ed animali che si trovavano nelle fattorie isolate per la neve, camminando per tutto il giorno e supportando, in alcuni frangenti, anche il gruppo di intervento del Battaglione San Marco. I riminesi sono rientrati a casa e in questi giorni sono in corso contatti con alcuni comuni della zona, per tentare di replicare l'iniziativa.