Giovedì 24 Settembre19:13:26
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini, visite mediche prenotate non disdette. Entro aprile in arrivo novemila multe

Attualità Rimini | 15:24 - 22 Gennaio 2017 Rimini, visite mediche prenotate non disdette. Entro aprile in arrivo novemila multe

 Avevate un impegno di lavoro oppure vi siete semplicemente dimenticati? Sulla scia di quanto già fatto da altre ASL, chi non ha disdetto le visite mediche entro i termini, anche in Emilia-Romagna verrà sanzionato, o meglio si vedrà addebitato il costo del ticket, pari a 36,15 euro e in alcuni casi anche di 46,15 euro. 

Solo a Rimini si annunciano oltre 300mila euro di multe. Sono circa 9000 le persone che nel 2016 nella Ausl di Rimini non hanno disdetto le prestazioni specialistiche ambulatoriali, una su 10. Le lettere per i cittadini ‘distratti’ saranno inviate entro aprile 2017. 

La legge prevede che l’utente abbia la possibilità di disdire la prestazione fino a due giorni feriali prima dell’erogazione, ma anche che se successivamente a tale termine interviene un motivo che rende impossibile per l’utente recarsi all’erogazione e questo motivo rientra in quelli previsti dalla Regione come esimenti ed è documentato, il paziente presenta tale giustificativo e la sanzione viene annullata.

Per disdire le prestazioni è sufficiente una telefonata al numero verde del Cuptel di Ausl Romagna 800-002-255, gratuito.