Venerd́ 19 Agosto06:14:09
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Volley, serie C: Titan Services batte lo Zinella. Banca di San Marino vince a Riccione

Sport Repubblica San Marino | 08:43 - 15 Gennaio 2017 Volley, serie C: Titan Services batte lo Zinella. Banca di San Marino vince a Riccione

In serie C maschile TITAN SERVICES – Zinella Bologna finisce 3 a 0 (25/21 25/22 25/23). Lo scontro di vertice fra TITAN SERVICES San Marino e Zinella Bologna va ai padroni di casa che con questa vittoria si riportano in testa alla classifica seppur con una partita giocata in meno dei bolognesi.
Il match è stato disputato con grande intensità da ambedue le squadre che hanno dato vita a un incontro teso, equilibrato, molto vivace e tecnicamente ben giocato. Ottime le prove a muro e in attacco dei centrali Peroni e Matteo Zonzini, davvero dominanti. Un monumentale Tabarini ha prodotto punti in tutti i set facendo sfoggio di grande potenza. Benissimo anche l’opposto Budzko e il palleggiatore Rondelli. Considerando anche le precarie condizioni di alcuni giocatori e che i cambi erano davvero limitati per le diverse assenze, si tratta di una vittoria importantissima in chiave campionato.
Mascetti chiede grande attenzione a muro e in difesa fin da subito per rispondere alla potenza dell’attacco bolognese e schiera Budzko opposto al palleggiatore Rondelli; Tabarini e Stefanelli sono gli schiacciatori con Matteo Zonzini e Peroni centrali. Il libero è Lazzarini al posto dell’influenzato Cervellini. Si gioca sulla parità fino al 13/13 con Rondelli che chiama in causa soprattutto il centrale Peroni con i primi tempi e l’opposto Budzko. Rompono l’equilibrio per la prima volta un muro dello stesso Peroni e un errore in attacco dei felsinei (15/13). Gli ospiti riagguantano la TITAN SERVICES sul 18/18 ma a quel punto i padroni di casa operano un altro break (21/18) con punti di Tabarini e Zonzini e sull’abbrivio chiudono sul 25/21.
L’inizio del secondo set è caratterizzato da diversi errori in attacco degli ospiti che, infatti, sono costretti a chiamare time-out sul 7/2 ma la Titan Services diventa a propria volta fallosa, non approfitta del momento per allungare definitivamente e vede gli avversari rientrare sul 13 pari. Come nel primo set, anche in questa occasione la TITAN SERVICES, pur raggiunta, riesce a realizzare un altro break (17/13) ma stavolta non è decisivo perché lo Zinella rientra ancora con un contro-break (17/16). Contro contro- break dei sammarinesi (21/16), stavolta decisivo. Si chiude sul 25/22 con un Tabarini (6 punti nel set), particolarmente concreto.
Nel terzo parziale il primo break è dei sammarinesi (9/6). I felsinei, sempre all’inseguimento, si avvicinano a meno uno nel momento più importante, alla fine del set (24/23) ma sbagliano in battuta e regalano la vittoria alla TITAN SERVICES.
 
 
In serie C femminile Riccione – BANCA DI SAN MARINO finisce 0 a 3 (21, 18, 17). Netta vittoria della BANCA DI SAN MARINO nel derby giocatosi sabato 14 in casa del Riccione. Vinto il primo set non senza problemi (le titane erano sotto 17/20 quando sono riuscite a infilare un break di 0/7), le giocatrici guidate da coach Luca Nanni hanno poi dominato gli altri due parziali chiudendo velocemente la pratica. Ottima la prestazione sia in battuta (che ha messo in seria difficoltà la ricezione delle rivierasche), sia in difesa. Qualche stonatura in attacco ma del tutto comprensibile vista la tensione del derby. Molto bene Carnesecchi che, partita dalla panchina, ha giocato dalla fine del primo set guidando con la sicurezza che le è consueta la squadra. Prova stellare della “ex” Cristina Bacciocchi che in soli tre set ha messo a referto ben 20 punti.
 

< Articolo precedente Articolo successivo >