Venerdý 28 Gennaio03:48:54
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Cento anni e non sentirli, Perticara festeggia il compleanno di Francesco Gengotti. Ecco La sua storia

Attualità Novafeltria | 10:24 - 27 Dicembre 2016 Cento anni e non sentirli, Perticara festeggia il compleanno di Francesco Gengotti. Ecco La sua storia

Perticara ha festeggiato i 100 anni di Francesco Gengotti. Tutta la comunità si è stretta attorno al concittadino che, nel corso della sua lunga vita, ha lavorato con dedizione ed impegno per la comunità. Dall'inizio in miniera a 16 anni, fino ad importanti ruoli nell'associazionismo locale, attraversando la seconda guerra mondiale e ricevendo tante onoreficenze.

"26 dicembre 2016 oggi festeggiamo, con grande gioia ed orgoglio, il centesimo compleanno  del nostro caro compaesano Francesco Gengotti" racconta il presidente della Pro Loco Cesare Bianchi. "Pur essendo uomo di 100 anni, è  dotato di sorprendente giovinezza e vitalità di spirito". Uno spirito che, dice ancora Bianchi, è uno stimolo costante per tutti. "E' una biblioteca vivente di saggezza" continua Bianchi "custode di un patrimonio inestimabile di testimonianza storica ed umana".

Cento anni intensi ed avventurosi "un romanzo pieno di momenti avvincenti". Francesco Gengotti, racconta ancora Bianchi "è attivo e pieno di interessi. Tutte le domeniche alle 11 è presente alla Santa Messa, si dedica all'orto e al giardinaggio, gioca a carte, legge libri e giornali, scrive ricordi e racconti di avvenimenti passati." 

FRANCESCO GENGOTTI  
 
 
Nasce il 26 dicembre 1916 a Vigiolo da una famiglia di origine contadina,  con la quale ha convissuto fino al servizio militare ,quinto di 10 figli. Sposato e vedovo per due volte, la prima  moglie dal 1942 al 1954 la seconda dal 1957 al 2010.
 
Tre figli Nando , Maria Teresa e Luciano
 
Venne assunto in miniera a Perticara nel 1932 all'età di sedici anni in qualità di apprendista  a supporto dei minatori nelle attività esterne e in quelle estrattive della miniera,poi operaio minatore locomotorista addetto al trasporto del materiale estrattivo dai livelli di produzione alla superficie.
 
Partecipò alla seconda guerra mondiale in  Africa, sul fronte libico
 
Il nostro Francesco è davvero uno splendido esempio  di dedizione nei settori  lavorativi prima come minatore fino al 1960 anno di pensionamento anticipato per grave crisi aziendale,poi  come titolare di Esercizio Commerciale a Perticara
poi ancora titolare di licenza di  Servizio Pubblico di trasporto persone su strada.
 
Nell’aprile del 1982 conseguì l’onorificenza di Maestro del Commercio per aver operato in questo ramo per più di trent’anni.
 
Nell’associazionismo,ricordo a tutti voi che nel dopoguerra Gengotti ricoprì numerosi incarichi nel Sindacato CGIL: delegato nella Commissione interna della Miniera, consigliere provinciale di Pesaro e anche di  Novafeltria e Perticara.
Nel 2010 ottenne dal Segretario Nazionale della CGIL Sergio Cofferati la Medaglia d’oro per aver operato per più di 50 anni.
 
Come cofondatore svolse attività  presso l'  Associazione Nazionale ex Combattenti e Reduci.
 
E' tuttora  importante e valido membro dell'ANMIL - Associazione Mutilati ed Invalidi del Lavoro.
 
 E' ancora socio attivo e prezioso consigliere di numerose Associazioni di volontariato fra le quali  ricordo l'Associazione Proloco Perticara,Associazione Minatori di Miniera,Associazione Orchidea,Banda Musicale Minatori di Perticara,Circolo Arci.

< Articolo precedente Articolo successivo >