Domenica 19 Maggio17:21:40
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Insegnante punisce studente autistico, genitore ironizza: 'il docente merita un premio'

Attualità Rimini | 15:01 - 17 Dicembre 2016 Insegnante punisce studente autistico, genitore ironizza: 'il docente merita un premio'

Un ragazzino con Sindrome di Asperger riceve una nota a scuola per un ritardo di un minuto. Lo scrive in un post di Facebook  Enrico Maria Fantaguzzi, che con ironia commenta la vicenda assegnando a un insegnante di una scuola media del riminese "il premio internazionale sull'azione più ostile alle persone con autismo". Il ragazzino è stato rimproverato e ha dovuto portare una nota ai genitori, gli stessi che lo avevano accompagnato e che quindi erano i responsabili del ritardo. "Questa prestazione unica nel suo genere ha prodotto due effetti collaterali devastanti, portato sotto lo zero l'autostima della persona con autismo e fatto arrabbiare in modo considerevole la già provata famiglia", commenta con amarezza Enrico Maria Fantaguzzi, che invita l'insegnante a fare un passo indietro e a chiedere scusa alla famiglia, "mettendosi a loro disposizione per imparare qualcosa sulle persone con autismo".


Fantaguzzi spiega di aver dato pubblicità alla vicenda non per ritorsione nei confronti dell'insegnante o della scuola, ma per sottolineare "la poca conoscenza dell'autismo nel corpo dei docenti (anche se ci sono splendide eccezioni), che può portare a situazioni estreme come quella raccontata". Ricorda infine che le persone affette da autismo hanno una parte sensoriale diversa e certi comportamenti ne sono conseguenza. Gli insegnanti devono entrare in quest'ottica e aiutare questi ragazzi, nonché le loro famiglie, che troppo spesso sono lasciate sole.