Venerd́ 14 Maggio11:48:42
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

VIDEO: assalto alla banca stile western, rapinatore con bandana davanti alla bocca identificato e arrestato

Attualità Riccione | 13:02 - 17 Dicembre 2016

Aveva il volto travisato da una coppola e da una bandana a coprirgli la bocca, ma proprio il berretto e un neo sfuggito al "mascheramento" hanno incastrato C.D.B., 55enne siciliano autore di una rapina, avvenuta lo scorso 28 giugno alla Banca Popolare dell'Emilia Romagna a Riccione, in viale San Martino. I Carabinieri di Riccione, coordinati dal Capitano Marco Califano, hanno svolto febbrili attività di indagine partendo dalle immagini del circuito di videosorveglianza. Hanno posto i loro sospetti sul 55enne, che era sottoposto a libertà vigilata a Montescudo. I sospetti sono diventati certezza con l'esame delle cellule del telefono dell'uomo, che nel momento della rapina era agganciato ai ripetitori in zona banca. L'uomo, raggiunto da un'ordinanza di custodia cautelare, era già in carcere a Milano. La rapina di Riccione non era comunque andata secondo i piani del malvivente, che aveva portato via i soldi dai portafogli dei clienti e dei dipendenti, minacciati con un taglierino, visto che la cassaforte a tempo era chiusa e non poteva essere aperta dai dipendenti stessi.

Nel VIDEO l'intervista al Capitano dei Carabinieri di Riccione Marco Califano

< Articolo precedente Articolo successivo >