Marted́ 06 Giugno22:21:15
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Mutuo, reddito basso e problemi fisici: non riesce a pagare l'assegno al figlio. Padre separato a processo

Cronaca Bellaria Igea Marina | 20:43 - 15 Novembre 2016 Mutuo, reddito basso e problemi fisici: non riesce a pagare l'assegno al figlio. Padre separato a processo

Per nove mesi non ha pagato l'assegno di mantenimento al figlio avuto dalla ex moglie. Un 55enne di Bellaria, professione pescatore, si trova a processo per la violazione dell'art.12 sexies della legge 898/1970. Con un reddito di circa 8000 euro all'anno e un mutuo contratto per l'acquisto di una barca, il 55enne visse un periodo di difficoltà economica anche a causa di alcuni problemi fisici insorti dopo la separazione. L'uomo si era ritrovato lontano dai figli e aveva lasciato la casa all'ex moglie. Provò a ricostruirsi una vita con una nuova compagna, ma tra il maggio 2013 e il gennaio 2014 non riuscì a versare i 300 euro mensili a favore di uno dei figli. Il pagamento del mutuo, necessario per non perdere la barca sua fonte di sostentamento lavorativo, fu priorità rispetto agli obblighi imposti dalla legge sul divorzio. L'imputato è difeso dall'Avvocato Dennis Gori.

< Articolo precedente Articolo successivo >