Martedý 06 Giugno21:26:48
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Confcommercio Rimini, 'profughi che oziano negli hotel un danno per le zone turistiche'

Attualità Rimini | 15:55 - 15 Novembre 2016 Confcommercio Rimini, 'profughi che oziano negli hotel un danno per le zone turistiche'

Anche il Presidente Provinciale della Confcommercio Gianni Indino è intervenuto sul tema dei profughi ospitati nelle strutture ricettive. Indino chiede un urgente tavolo di confronto, perché ospitare i migranti nelle aree a vocazione turistica di tutta la Provincia di Rimini, può essere controproducente. Sì all'accoglienza dei profughi, sgombrando "il campo da inutili e fuorvianti polemiche", ma fondamentale è il come accoglierli. Indino riprende le parole del Vice Sindaco Gloria Lisi: ospitare i profughi negli alberghi senza impegnarli in attività lavorative, ma lasciandoli nell'ozio in gruppi davanti alle strutture che li ospitano, crea un'atmosfera "che mal si coniuga con un'idea di città sicura e piacevole in cui trascorrere gradevolmente il proprio tempo".

< Articolo precedente Articolo successivo >
I vostri Commenti

paolo1 - 16 novembre 2016 - 11:06 - Leggi Tutto

profughi negli hotel? è un controsenso

Accedi con la tua mail


Primo Commento? Registrati ora!
Accedi con account Social
L'accesso sottintende l'iscrizione alla newsletter. Oppure