Mercoledý 12 Agosto00:45:54
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Due riminesi protagonisti in Serie B: prima rete per Zaccagni, Brighi trascinatore del Perugia

Sport Rimini | 12:23 - 16 Ottobre 2016 Due riminesi protagonisti in Serie B: prima rete per Zaccagni, Brighi trascinatore del Perugia

Due riminesi al proscenio nella 9a giornata di Serie B. Il Verona vola in solitaria in vetta alla classifica, grazie alla rotonda vittoria per 4-1 sul campo dell'Ascoli. La seconda rete porta la firma di Mattia Zaccagni, centrocampista classe '97 originario di Bellaria, al 64' bravo a tagliare sull'assist di Valoti e a infilare con un potente destro dal basso verso l'alto l'incolpevole Lanni. Zaccagni era entrato al 29' al posto di Juanito Gomez, occupando la posizione di mezzala sinistra. Con la maglia a strisce gialloblu del Verona aveva già totalizzato tre presenze in Serie A, prima di contribuire alla promozione in B del Cittadella. Zaccagni ha esordito giovanissimo in Seconda Divisione con la maglia del suo Bellaria nella stagione 2012-13, per poi trasferirsi nella primavera del Verona. Per un giovane alla ribalta, un esperto centrocampista protagonista per elevato rendimento. Il Perugia vola in piena zona playoff, a -3 dal secondo posto occupato dal Cittadella: tra i protagonisti Matteo Brighi, 7 presenze e un gol nel primo scorcio di stagione. L'esperto mediano di Rimini, 36 anni a febbraio, si è distinto ancora una volta nella vittoria per 2-0 ottenuta dal Perugia proprio a spese del Cittadella. Nella posizione di mezzala destra del centrocampo a tre, ha brillato per senso tattico e capacità di verticalizzazione, oltre al consueto lavoro svolto in fase di copertura.