Martedý 28 Gennaio01:09:36
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Solidarietà per i popoli terremotati non si ferma: volontari della Grotta Rossa ad Amatrice

Attualità Rimini | 15:11 - 12 Ottobre 2016 Solidarietà per i popoli terremotati non si ferma:  volontari della Grotta Rossa ad Amatrice

Giovedì 13 ottobre, la Brigata di Solidarietà Attiva di Rimini partirà per Amatrice con cinque volontari che fino a domenica 16 ottobre si fermeranno per svolgere attività di sostegno ed aiuto alle popolazioni colpite dal sisma. I volontari si stabiliranno presso lo Spazio Solidale a San Cipriano di Amatrice, con la staffetta medica delle Brigate di Solidarietà Attiva a Rocca Fluvione. A novembre e dicembre partiranno da Rimini altri volontari che hanno già dato la propria disponibilità per coprire i turni presso le progettualità sociali delle BSA. La Brigata di Solidarietà Attiva Riminese è stata costituita il 7 settembre presso lo Spazio Pubblico Autogestito Grotta Rossa in seguito alla spaghettata solidale (durante la quale sono stati raccolti e donati 680€), riattivando in maniera più strutturata un percorso analogo a quello avviato a suo tempo per i terremoti in Abruzzo ed Emilia e coordinando le molte disponibilità raccolte. Non si tratta di un percorso di tipo assistenziale ma di una partecipazione solidale che prolunga la progettualità sociale che Grotta Rossa porta avanti a Rimini da oltre 10 anni.