Marted́ 28 Gennaio04:57:37
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Disservizi sanità entroterra pesarese, Carpegna lancia l'idea: otto comuni in Provincia di Rimini

Attualità Carpegna | 17:16 - 13 Settembre 2016 Disservizi sanità entroterra pesarese, Carpegna lancia l'idea: otto comuni in Provincia di Rimini

Il Sindaco di Carpegna Angelo Francioni lancia l'idea: gli otto comuni dell'Unione Montana del Montefeltro (Auditore, Sassocorvaro, Lunano, Piandimeleto, Montegrimano, Macerata, Monte Cerignone e Frontino) dalla Provincia di Pesaro alla Provincia di Rimini, seguendo l'esempio dei sette comuni dell'Alta Valmarecchia. Casus belli quello che Francioni definisce "smantellamento della sanità nell'entroterra pesarese". Il primo cittadino di Carpegna ha spiegato all'agenzia Dire che i suoi cittadini si servono dei servizi sanitari del riminese, dall'ospedale Infermi al Sacra Famiglia di Novafeltria. Nasce così l'idea di proporre un referendum successivo: chissà che dopo Montecopiolo e Sassofeltrio, la Provincia di Rimini non salga a 37 comuni.