Domenica 22 Settembre02:07:37
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Estate 2016, a Rimini stesse piogge di 3 anni fa ma meno aperture degli scarichi a mare

Ambiente Rimini | 16:27 - 13 Settembre 2016 Estate 2016, a Rimini stesse piogge di 3 anni fa ma meno aperture degli scarichi a mare

Solo 34 aperture degli scolmatori, durante gli episodi di maltempo, contro le 51 dell'estate 2013, quando si ebbe un numero di episodi di precipitazioni pari a quelli di questa stagione. L'Amministrazione Comunale ricorda la prosecuzione dei lavori per il completamento del Piano di Salvaguardia della balneazione, al fine di superare il sistema degli scarichi a mare delle acque reflue e dei relativi divieti di ingresso in mare da parte dei bagnanti. Nell'estate del 2014 le aperture degli scolmatori furono 153, ma in quel caso si ebbero ben 24 gli episodi di maltempo nei tre mesi estivi (15 giugno-15 settembre). L'Amministrazione Comunale ricorda che il Psbo è al 60% , in linea col cronoprogramma fissato; alcune opere completate come il raddoppio del depuratore Santa Giustina, cantieri che stanno procedendo su tutto il territorio come quelli della Dorsale Sud e la separazione delle rete nella zona nord. Per l'estate 2017 si profila una situazione migliore rispetto al 2016, fino ad arrivare al 2020: anno in cui, nei piani del Sindaco Gnassi, il mare sarà libero dai divieti da balneazione, con zero scarichi e zero aperture di paratie.