Lunedý 20 Marzo16:34:07
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Farmacie rurali Alta Valmarecchia, ass. consumatori attacca: 'indennità di 40 euro, troppo bassa'

Sanità Valmarecchia | 14:03 - 09 Agosto 2016 Farmacie rurali Alta Valmarecchia, ass. consumatori attacca: 'indennità di 40 euro, troppo bassa'

Lettera aperta dell'Ufficio Mobile Consumatori (Associazione per la difesa dei consumatori, utenti e dei diritti del cittadino) rivolta alla FederFarma Emilia Romagna. Il tema è l'idennità di residenza per le farmacie rurali dell'Alta Valmarecchia, a seguito dello storico passaggio del 2009 dalla Provincia di Pesaro a quella di Rimini. Secondo quanto riportato nella lettera, l'indennità di residenza è passata dai 1040 euro mensili garantiti dalle Marche ai circa 40 euro al mese previsti dalla normativa della regione Emilia Romagna. L'indennità di residenza è fondamentale per permettere alle farmacie rurali di servire i cittadini dell'Alta Valmarecchia lontani dai centri più abitati. Per questo, attacca l'U.M.C., è necessaria un'azione più incisiva da parte di FederFarma. 

< Articolo precedente Articolo successivo >