Mercoledý 20 Gennaio08:29:11
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Novafeltria: Croce Verde dona defibrillatore al Soccorso Alpino per fuoristrada usato in Valmarecchia

Sociale Novafeltria | 19:43 - 07 Agosto 2016 Novafeltria: Croce Verde dona defibrillatore al Soccorso Alpino per fuoristrada usato in Valmarecchia

La Croce Verde di Novafeltria dona un defibrillatore semiautomatico e manuale esterno al personale della stazione "Monte Falco" del Soccorso Alpino. La consegna è avvenuta domenica 7 agosto alla presenza  del vice presidente Croce Verde Ruggero Valli, del consigliere Luigi Botticelli, del Vice Capo Stazione SAER Goffredo Camillini e di una rappresentanza della squadra di tecnici, medici ed infermieri SAER operante in Valmarecchia. Grazie alla nuova apparecchiatura, tecnologicamente all'avanguardia, 
si potranno implementare le potenzialità di soccorso in ambiente ostile, offrendo un valido supporto alle funzioni vitali anche in caso di patologie cardiocircolatorie acute, in luoghi particolarmente difficoltosi da raggiungere con i normali mezzi. Il SAER ed in particolare la Stazione Monte Falco ringraziano la Croce Verde di Novafeltria per la sensibilità e lo sforzo economico dimostrati, sicuri di una fattiva collaborazione che peraltro è già stata dimostrata in passato in occasione di diversi soccorsi che hanno visto le due associazione lavorare spalla a spalla. Il nuovo defibrillatore sarà posizionato a bordo dell’automezzo fuoristrada assegnato alla Valmarecchia ed operante in zona con squadre reperibili h24 e in pronta partenza tutti i fine settimana.