Marted 04 Ottobre12:32:13
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rubavano portafogli al mercato sul Lungomare di Rimini: prese due borseggiatrici

Cronaca Rimini | 14:28 - 29 Luglio 2016 Rubavano portafogli al mercato sul Lungomare di Rimini: prese due borseggiatrici

Con l’arrivo della stagione estiva e dei turisti, vi è purtroppo un increscioso aumento del rischio dei furti, soprattutto borseggi. Alcuni malfattori con le proprie tecniche di distrazione, prendono di mira ignari turisti, sugli autobus di linea, in spiaggia ed ai mercati, depredandoli dei loro portafogli. Per prevenire e reprimere il citato fenomeno i Carabinieri di Rimini hanno predisposto, a decorrere dal mese di luglio, mirati servizi in abiti civili mediante l’impiego dell’Aliquota Operativa del Nucleo Operativo e Radiomobile.  

Proprio l’efficace presenza dei militari ha consentito giovedì, in via Lungomare di Vittorio, in occasione del locale mercato settimanale, di sorprendere e trarre in arresto due donne straniere mentre tentavano di allontanarsi tra la folla, dopo aver asportato il portafogli a una turista Ucraina. Le arrestate, S.E.I. di anni 40, e D.M.I di anni 29, originarie della Bulgaria, hanno precedenti specifici per furto con destrezza. Il portafogli della turista, contenente denaro contante e i documenti d’identità è stato rinvenuto addosso ad una delle due arrestate e, dopo gli accertamenti del caso, è stato restituito alla vittima.

Venerdì mattina alla direttissima, la prima veniva condannata a 6 mesi e 20 giorni con pena sospesa mentre l’altra veniva sottoposta all’obbligo del divieto di soggiorno nel Comune di Rimini.

< Articolo precedente Articolo successivo >