Venerdý 15 Novembre20:44:50
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Va all'asta il Paradiso di Rimini chiuso dal 2011, una delle più note discoteche d'Italia

Attualità Rimini | 14:01 - 27 Luglio 2016 Va all'asta il Paradiso di Rimini chiuso dal 2011, una delle più note discoteche d'Italia

Come riporta il Resto del Carlino, la storica discoteca "Paradiso" di Rimini è destinata all'asta. Martedì 26 luglio il Tribunale di Rimini ha dichiarato il fallimento della Covignano 260 Srl, la società proprietaria del locale, chiuso dal 2011. Curatore Fallimentare è stato nominato Lorenzo Casali: i creditori potranno avanzare le loro richieste entro il 17 gennaio. Il "Paradiso", fiore all'occhiello della movida riminese degli anni '80, è destinato a finire all'asta: difficile che qualche acquirente possa presentarsi prima per rilevare la proprietà dal curatore fallimentare. L'immobile versa in stato di abbandono, il tetto è stato sfondato da malviventi che si sono impadroniti del rame, spesso all'interno si rifugiano senzatetto e sbandati. E' quasi utopico pensare ad una nuova vita del Paradiso: gli eventuali investitori interessati difficilmente utilizzeranno l'immobile per aprire un locale notturno.