Luned́ 06 Aprile15:04:33
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Riccione, spettacolare dimostrazione cani antidroga per i ragazzi del centro estivo

Scuola Riccione | 12:44 - 27 Luglio 2016 Riccione, spettacolare dimostrazione cani antidroga per i ragazzi del centro estivo

I ragazzi del centro estivo della Scuola Maestre Pie di Riccione hanno partecipato questa mattina alla dimostrazione delle unità cinofile della Polizia di Stato.

Ai fini di illustrare le attività di prevenzione dei crimini e di sensibilizzare i più giovani rispetto ai rischi in cui possono incorrere, la Polizia di Stato propone periodicamente alle scuole questi momenti formativi, oggi in particolare dedicati al lavoro con i cani anti-esplosivo e anti-droga.

I ragazzi hanno potuto assistere alla ricerca di esplosivo e di sostanze stupefacenti da parte delle unità cinofile della Polizia di Stato di Ancona e Milano, 2 labrador dell’unità cinofila anti-esplosivo e un pastore tedesco dell’unità cinofila anti-droga.

Gli agenti hanno spiegato ai ragazzi come avviene l’addestramento dei cani e il rapporto di simbiosi che si instaura tra conduttore e cane. I cani vengono addestrati con il “metodo della ricompensa”, che nel caso dei labrador anti-esplosivo e munizioni sono crocchette mentre per il pastore tedesco anti-droga è il gioco con la pallina. L’addestramento comincia ad un anno di età e la “vita lavorativa” è di circa nove anni dopo di che il conduttore può scegliere se tenere per sempre con sé il fedele compagno di lavoro.

I ragazzi, incantati dalle performance dei cani, hanno rivolto agli addestratori molte domande, dalla durata dell’addestramento a come si fa a diventare istruttore.