Domenica 17 Novembre17:59:08
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Prendersi a torte in faccia: a Cattolica il nuovo gioco dell'estate, già fenomeno sul web

Spettacoli Cattolica | 12:36 - 27 Luglio 2016 Prendersi a torte in faccia: a Cattolica il nuovo gioco dell'estate, già fenomeno sul web

Deve la sua popolarità a un simpatico video condiviso sui principali social network che in pochissimi giorni ha raggiunto oltre 40 milioni di visualizzazioni, diventando immediatamente un fenomeno virale e ispirando Hasbro Gaming a utilizzarlo nello spot pubblicitario. Si chiama "Torte in faccia", in inglese Pie Face, e grazie al popolo del web è entrato di diritto tra i giochi in scatola più di successo degli ultimi tempi. Una vera e propria star, consacrata anche dalla Tv a stelle e strisce: l'attrice comica Ellen DeGeneres ha più volte preso a torte in faccia gli ospiti del suo seguitissimo talk show. E non è stata la sola: sono già migliaia i video di blogger, youtuber o personaggi dello spettacolo che sfidano i loro amici, a cominciare dalla cliccatissima Belen Rodriguez.

Per allietare l’estate degli italiani, il fenomeno "Torte in faccia" sarà il protagonista dell’appassionante tour estivo che farà tappa in tutto lo Stivale, a cominciare da Cattolica sabato 30 luglio: armati di panna e bavaglini personalizzati, l’appuntamento con il divertimento allo stato puro è previsto sabato 30 luglio presso la Spiaggia Oasis a Cattolica. È il primo appuntamento targato "Torte in faccia" con l’Hasbro Gaming Network, che già conta ben 40 aree di gioco gratuite e aperte a tutti in altrettanti negozi di giocattoli in tutta la Penisola. Per scoprire il più vicino bastano pochi click su Hasbro Gaming. 


Sarà un vero spasso sia per i più piccoli che per gli adulti. D'altronde, giocare a Torte in faccia è davvero facilissimo e alla portata di tutti: ogni giocatore estrae un numero da una ruota, dopo di che posiziona il viso al centro di una sagoma per ritrovarsi davanti a una mano di plastica stracolma di gustosissima panna. Ed è qui che arriva il bello, perché dovrà ruotare le manopole dello ‘spara torte’ il numero di volte pari a quello estratto: ai più fortunati non succederà nulla, gli altri invece si beccheranno una manata di panna in faccia, scatenando grasse risate tra i giocatori. Pubblicare i video delle indimenticabili esperienze di gioco sul web è praticamente automatico e spontaneo: non appena uno dei giocatori è pronto a buscarsi la sua buona dose di panna dalla “mano-catapulta” di Torte in faccia, tutti gli altri faranno a gara per immortalare il momento e postarlo sui social network, scatenando like e commenti.