Sabato 28 Marzo22:33:15
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

L’estate di Riccione è fashion con Riccione Moda Italia: il futuro vede alla Fiera di Rimini

ASCOLTA L'AUDIO
Eventi Riccione | 17:57 - 18 Luglio 2016 L’estate di Riccione è fashion con Riccione Moda Italia: il futuro vede alla Fiera di Rimini

Sbarca nella Perla verde, per la ventiseiesima edizione, Riccione ModaItalia (RMI), manifestazione che trasforma ogni anno la città romagnola nella capitale italiana di fashion e lifestyle, nel laboratorio di formazione dei futuri protagonisti del sistema moda italiano, stilisti e designer lasciano le tradizionali aule o sale convegni: approdano per la prima volta in spiaggia. La moda affrontata a 360 gradi per un'intera settimana. La manifestazione, organizzata da CNA Federmoda, in collaborazione del comune di Riccione e MaranoLab, si apre al mondo con tendenze e stile dagli Emirati Arabi, Monzambico, Tunisia e Mongolia. Tra gli ospiti Aiisha Ramadan, fashion designer libanese, che vive a Dubay, che veste dive del calibro di Charlize Theron, Jennifer Lopez, Nicole Scherzinger, Christina Aguilera e Ariana Grande.

Cardine della manifestazione è il Concorso Nazionale Professione Moda Giovani Stilisti, creato da CNA Federmoda per supportare l’innovazione delle medie e piccole imprese, ricercare, formare con workshop dedicati alla tecnica, all’uso dei materiali, dei colori e delle ultime tendenze nello stile: premiazionesabato 23 luglio al Palazzo del Turismo, con la sfilata conclusiva e i vincitori con la consegna della medaglia del  Presidente della Repubblica Italiana.

 
Non mancheranno approfondimenti culturali con la presentazione di due libri, martedì 10 luglio “ Il viaggio di una chemise” di Fabrizio Casu, esperto e cretivo di moda, e il secondo giovedì 21 luglio “ Le forme della moda” di Maria Luisa Frisa, critico e curatore, dirige il corso di laurea in Design della moda all’Università IUAV di  Venezia.


Tra gli appuntamenti da segnalare l’intervento d’apertura dei workshop, che si terranno al Mojito Beach,  di Antonio Franceschini, responsabile nazionale CNA Federmoda e direttore RMI, sul rapporto tra sistema moda e made in Italy, di Roberto Corbelli, direttore artistico della manifestazione sui nuovi modo del fashion marketing. A seguire laboratori dedicati a temi quali ricerca, stile e innovazione. In programma anche la presentazione del Club Italia di “IACDE International Association of Clothing Designers and Executives”.
 
Appoggia la manifestazione anche Camera di Commercio di Rimini con la quale si sta pensando un progetto di “Area Vasta”: sulla scia di una riorganizzazione territoriale dei settori che punta all’aggregazione, nel futuro si potrebbe profilare anche un legame con Rimini Fiera, fresca di fusione con Vicenza (manca solo l’ultimo passaggio, l’approvazione delle assemblee dei soci che dovrà arrivare entro la fine del 2016), quindi uno dei poli fieristici italiani più quotati potrebbe ospitare la manifestazione o alcuni eventi legati a Riccione Moda Italia.




Intervista a Roberto Corbelli, direttore artistico RMI  di Maria Assunta (Mary) Cianciaruso

ASCOLTA L'AUDIO